ISOLAMENTO

Fenice House & Garden

Un edificio che consuma meno energia, quindi di classe energetica più alta, ha un valore decisamente maggiore di un edificio di classe energetica più bassa.

 

L'isolamento termico non solo rappresenta un investimento a medio e lungo termine che si concretizza nel risparmio di denaro per la riduzione delle spese di riscaldamento e di raffrescamento, ma garantisce anche l'aumento del valore dell'edificio stesso.

 

Gran parte dell'energia usata d'inverno per riscaldare l'appartamento e di quella consumata in estate per raffrescarlo va dispersa attraverso l'involucro dell'edificio: tetto, pareti, pavimento e finestre.

Nelle vecchie costruzioni queste perdite di energia possono essere ridotte in una percentuale che varia dal 20 al 50% grazie a un corretto isolamento, il che permette di tagliare, e di molto, i costi energetici.

 

Un buon isolamento, utilizzando materiali appropriati e applicati in modo corretto, offre notevoli vantaggi: abbatte il rumore e riduce l'umidità e le differenze di temperatura all'interno degli ambienti, con conseguente miglioramento del benessere interno.

 

Tabella

classe energetica

Isolamento termico

 

Isolare termicamente un edificio vuol dire creare ambienti più salubri e più confortevoli, ottenendo al contempo notevoli vantaggi economici.

 

Grazie ad un buon isolamento termico, infatti, si evita l'immissione nell'aria di sostanze dannose come il biossido di carbonio e si riduce il consumo di energia per il riscaldamento e il raffrescamento degli edifici.

 

Inoltre, isolare termicamente un edificio rappresenta il primo e più importante intervento per migliorarne la classe energetica.